Sicurezza

La TSA ritiene che escludano gli aeroporti più piccoli dai controlli di sicurezza

La CNN riferisce che la TSA sta pensando di eliminare lo screening dei passeggeri in oltre 150 aeroporti di piccole e medie dimensioni negli Stati Uniti, secondo i documenti interni di un gruppo di lavoro della TSA. L'agenzia attualmente controlla i passeggeri in 440 aeroporti.

Secondo il rapporto, "i passeggeri e i bagagli che arrivano da questi aeroporti più piccoli verrebbero sottoposti a controlli quando arriveranno negli aeroporti principali per i voli in coincidenza invece dell'attuale pratica di entrare a far parte della popolazione già proiettata nell'aeroporto più grande. Gli aeroporti ad alto volume hanno capacità maggiori e misure di sicurezza più avanzate rispetto alle località più piccole, dicono i documenti. "

I documenti dicono che la mossa potrebbe salvare $ 115 milioni, che l'agenzia potrebbe utilizzare per aumentare le misure di sicurezza negli aeroporti più grandi. Riconoscono anche che ci sarebbe un "piccolo (non zero) aumento indesiderato del rischio legato ad ulteriori opportunità di avversari". In altre parole, sì, questo cambiamento potrebbe portare a una situazione pericolosa.

Cosa pensa TSA?

Facciamo una pausa qui per un secondo: la TSA vuole fare che cosa???

Questa è la stessa agenzia che ci ha costretti a togliere le scarpe prima di volare per oltre un decennio. Ciò limita la quantità di marmellate e gelatine che le persone possono portare nel bagaglio a mano. La stessa agenzia che (forse illegalmente) tiene traccia di cittadini statunitensi ignari e non minacciosi. E ora sta considerando ... Di meno sicurezza? Più specificamente, sbarazzarsi completamente, a un terzo dei suoi aeroporti? Per raggiungere quegli aeroporti più grandi, i passeggeri sarebbero saliti a bordo di un aereo totalmente non schermato?

In una dichiarazione, l'agenzia ha deviato dal rapporto senza negarlo a titolo definitivo:

Non è stata presa alcuna decisione per eliminare lo screening dei passeggeri in qualsiasi aeroporto federale degli Stati Uniti. La TSA rimane impegnata nella sua missione principale di assicurare la patria attraverso lo screening di oltre 2,5 milioni di passeggeri delle compagnie aeree al giorno. Ogni anno, nell'ambito del processo di budget federale, alla TSA viene chiesto di discutere di potenziali efficienze operative, quest'anno non è diverso. Eventuali modifiche operative per allocare meglio le risorse del contribuente limitate sono semplicemente parte delle discussioni e delle deliberazioni preliminari e non avvengono senza una valutazione del rischio per garantire la sicurezza del sistema aeronautico.

Il portavoce della TSA, Michael Bilello, ha approfondito questo aspetto, dicendo alla CNN: "Questo non è un nuovo problema. I regolamenti che hanno stabilito la TSA non richiedono uno screening inferiore a un certo livello, quindi ogni anno è "l'anno" in cui la TSA riconsidererà lo screening. "

Ma secondo la CNN, "due alti funzionari della TSA hanno detto che il livello di attività intorno alla proposta di quest'anno - la formazione di un gruppo di lavoro per condurre un'analisi dei rischi e dei costi - significa che questo è più di un esercizio annuale".

Succederà?

Quindi sì, sembra che la TSA stia effettivamente considerando questo. Ma mentre non sappiamo quanto seria sia l'idea all'interno dell'agenzia, sembra impensabile - almeno per le persone più ragionevoli - che la TSA in realtà fermi gli screening in alcuni aeroporti. Come osserva la CNN: "Il concetto di rallentamento della sicurezza negli aeroporti regionali ricorda gli attacchi coordinati che hanno portato all'esistenza della TSA".

La proposta suggerisce che i terroristi sarebbero meno propensi a usare aerei più piccoli in una sorta di attacco. Ma sembra ovvio che qualcuno possa usare un piccolo aeroplano per infliggere danni o sfruttare la completa mancanza di sicurezza per portare armi a bordo.

In breve, questa idea sfida la logica e, si spera, non vedrà mai la luce del giorno. La sicurezza aeroportuale è un gioco tutto o niente, e la TSA è meglio concentrarsi sulla tecnologia che mantiene la linea di base attuale della sicurezza riducendo al contempo l'inconveniente imposto ai viaggiatori.

Lettori, pensi che sia una buona idea eliminare lo screening nei piccoli aeroporti?

Non perdere un viaggio, un suggerimento o un affare!

Lasciaci fare il lavoro di gambe! Iscriviti alla nostra newsletter gratuita ora.

Proseguendo, accetti la nostra Informativa sulla privacy e le Condizioni d'uso.